LA BIOGRAFIA DELLA CAMPIONESSA VALERIA STRANEO

valeria straneoNata ad Alessandria, classe 1974.
E’ la storia di una mamma e atleta!
Nel 2006 nasce il suo primo figlio (Leonardo) e l’anno successivo la secondogenita (Arianna).
Laureata in Lingue e Letterature straniere, ha inizialmente lavorato in un nido come educatrice. Ed io dico, chi non vorrebbe la Straneo come educratice dei propri figli?? Comunque tornando a noi, nel suo sito, Valeria racconta di aver sempre praticato sport da bambina sempre appoggiata dai suoi genitori anche se inizialmente non a livelli agonistici.

La sua prima maratona la chiude nel 2000 a Torino, preparando la a livello amatoriale con un allenamento di circa 70km a settimana. La.chiude in 3h32 e questo risultato già la dice lunga sulle doti di questa straordinaria atleta.
Dopo la Laurea ed i figli, Valeria ha ripreso ad allenarsi nel 2009 ma poi sono sopraggiunti i problemi di salute.

Nel 2010 affronta un’operazione che in parte potremo dire le cambierà la vita. Affetta da una disfunzione genetica della membrana dei globuli rossi la sferocitosi, Valeria subirà un intervento con esportazione della milza e di parte della colecisti.
Dopo un periodo di fermo, Valeria riprende a gareggiare anche se inizialmente decide di farlo con tranquillità e senza essere vincolata da gare in calendario o essere assillata dai tempi. Solo poco più tardi, contagiata dal clima positivo della sua squadra e dall’atmosfera che si respira nelle competizioni decide di riprendere gli allenamenti seriamente e si da un obiettivo la Stra Milano che chiude in 2h26 33s da qui in poi si dedicherà all’atletica lasciando il suo lavoro di educatrice.
Da qui contiamo una serie di successi:
2012 anno Olimpico e la Roma Ostia 67m46s
2013 Olimpiadi DI mosca

Fonte
Www.valeriastraneo.com

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Run Mummy Run
Average rating:  
 0 reviews